Valeo Ricambi Auto



Storia del marcho Valeo

Valeo è una multinazionale francese del settore automotive; fondata nel 1923 vicino Parigi.

Diventata leader nel segmento delle frizioni, intorno agli anni sessanta diversifica la gamma dei suoi prodotti con

la produzione di impianti frenanti, sistemi termici e, successivamente, sistemi di illuminazione ed elettrici.

 

L'azienda si evolve in maniera esponenziale, fino a raggiungere attualmente circa 30 paesi, con catalogo completo e vastissimo 

di quasi 30000 articoli diversi; nel 2012, l'azienda entra nella classifica delle 100 imprese più innovatrici del mondo,.

 

Negli ultimi anni, Valeo ha contribuito a grandi miglioramenti nel settore con i suoi prodotti: ad esempio il dispositivo

Start e Stop, che arresta automaticamente il motore con l'auto ferma, o il più recente Electric Supercharger, un componente

elettrico che permette di ridurre la taglia del motore senza perdere potenza, riducendo contestualmente le

emissioni di CO2.

 

Citiamo inoltre la tecnologia "Valet Park 4U", un sistema che grazie a telecamere e sensori ad ultrasuoni permette

il parcheggio della vettura in maniera automatica, attivando una app sullo smartphone. Questa tecnologia 

rappresenta una delle tappe per arrivare alla vettura a guida autonoma, che Valeo stima realizzabile entro

il 2023.

A Parigi è stato fatto un test completo ( con risultati soddisfacenti ) di una "self drive car", con una collaborazione tra Valeo e Safran, 

con tanto di guida nel traffico urbano con semafori, limiti di velocità, presenza di pedoni e altri veicoli.

 

In attesa di questa rivoluzione futura, le tecnologie innovatrici dei sensori già permettono oggi la presenza 

di prodotti di assistenza che migliorano la sicurezza: il Beamatic Premium LED, un sistema anti-

abbagliamento che con sensori e una camera rileva le altre auto, o l’Aquablade, un tergicristallo 

automatico che permette di migliorare significativamente la visibilità dell’automobilista in condizioni

di pioggia.

 

Valeo non si contraddistingue solamente per i suoi prodotti, ma anche per un ambiente di lavoro stimolante e 

costruttivo: nel 2016, infatti, l'azienda è stata premiata con la certificazione europea Top Employers 2016.