ENZO FERRARI | Ricordi di un mito

enzo ferrari

 
Ci sono date che evocano ricordi importanti.
Il 18 febbraio 1898, nasceva uno degli uomini che ha contribuito a creare il mito del Made in Italy, ovvero il fondatore del brand più forte di tutti i tempi... il mito Enzo Ferrari! Da semplice operaio (scartato inizialmente da Fiat) con la sua perseveranza e lungimiranza ha creato il marchio che da alla nascità le più belle vetture di tutti i tempi e che, grazie alle numerose vittorie dei reparti corse, ci fa sentire orgogliosi di essere italiani.

Non potevamo non celebrare tale data e di seguito ti proponiamo le frasi più significative pronunciate da questo grande sognatore.

 

FRASI CELEBRI DI ENZO FERRARI

Enzo Ferrari, ecco le sue frasi celebri, un "manuale motivazionale" per conoscere e comprendere la filosofia del personaggio più emblematico dell'industria italiana del Novecento :

1 - Date a un bambino un foglio di carta, dei colori e chiedetegli di disegnare un automobile, sicuramente la farà rossa



2 - Non abbiamo petrolio e miniere ma possiamo primeggiare nel mondo con la fantasia



3 - L’azienda è composta primo dagli uomini che ci lavorano, poi dai macchinari ed infine dai muri



4 - Se lo puoi sognare, lo puoi fare



5 - Quando le mie macchine vincono solcando il traguardo, mi assale un grande orgoglio nell’essere italiano



6 - La migliore Ferrari che sia mai stata costruita è la prossima



7 - La macchina da corsa perfetta è quella che si rompe un attimo dopo il traguardo



8 - Se un’anima c’è, è molto più probabile che ce l’abbia un motore piuttosto che un essere umano



10 - Un pilota perde un secondo a ogni figlio che gli nasce



11 - Sono i sogni a far vivere l’uomo. Il destino è in buona parte nelle nostre mani, sempre che sappiamo chiaramente quel che vogliamo e siamo decisi ad ottenerlo



 

 

"SE LO PUOI IMMAGINARE, LO PUOI FARE"

Era uno dei suoi motti preferiti. E non c’è dubbio che Ferrari abbia avuto la capacità straordinaria di tradurre in fatti le idee che la sua mente curiosa era in grado di mettere a fuoco in una vita intensissima ma anche fatta di abitudini e di una serie di routine che facevano sì che raramente si allontanasse da Modena e Maranello.
 
Enzo Ferrari non ha mai fatto ferie, quando si concedeva una mezza giornata a Viserba, sul mare Adriatico, prima di tornare a casa passava in azienda, a mettere nero su bianco le nuove idee e a controllare che tutto procedesse per il meglio (clicca qui per altre curiosità sul mito italiano).
 
 
 

LEGGI ANCHE: