SPAZZOLE TERGICRISTALLO RUMOROSE: CAUSE


Quando il tempo è bello, spesso non si presta molta attenzione allo stato delle spazzole tergicristallo.
Quando la pioggia inizia a cadere, tuttavia, il corretto funzionamento dei tergicristalli è imprescindibile, per la sicurezza nostra e degli altri veicoli.
Ma anche se riescono a pulire via l' acqua per garantire una buona visibilità, ci sono altri problemi che possono colpire le spazzole tergicristallo.
Uno dei problemi più comuni è lo stridio, che non è solo fastidioso, ma può anche causare un’ eccessiva usura sui nostri tergicristalli. Questo sforzo supplementare al quale è sottoposto il tergicristalli aumenta la probabilità di ritrovarsi con le spazzole rotte proprio quando se ne ha più bisogno.
Ci sono una moltitudine di cause che possono rendere le spazzole tergicristallo rumorose. Queste vanno dal semplice fatto di essere sporco fino ai problemi relativi il montaggio del tergicristallo.
La buona notizia è che, indipendentemente dalla causa del rumore, esiste sempre una soluzione.
La cattiva notizia è che diagnosticare la radice del problema è spesso una questione di tentativi ed errori, quindi conoscere qualcuno dei seguenti metodi di riparazione potrebbe farvi comodo.


COSA FARE SE LE SPAZZOLE TERGI SONO RUMOROSE


PULIRE A FONDO IL PARABREZZA


Una comune causa delle spazzole tergicristallo rumorose è semplicemente l’ accumulo di sporcizia sul parabrezza, facilmente risolvibile grazie ad una pulizia accurata con i normali prodotti per la pulizia che ognuno di noi ha a casa o se si è in viaggio si possono trovare presso una stazione di benzina.
Materiale necessario:
Detergente per vetri
Un panno pulito
Applicare il detergente per vetri al parabrezza spruzzandolo o con una spugna, poi ripulire il tutto con un panno pulito.
Applicare il detergente anche alle spazzole e pulire per tutta la lunghezza della lama con la parte morbida della spatola od un panno per eliminare lo sporco in eccesso e i detriti dalla lama gomma.
Controllare lo stato della lama per individuare eventuali danni da taglio, rotture, crepe, ecc.. ovviamente sostituire la gomma in caso di problemi.

RABBOCCARE IL LIQUIDO TERGIVETRI


Un' altra causa del cigolio dei tergicristalli può essere la mancanza di umidità sul parabrezza.
Con un po' di lubrificazione in più, le spazzole possono passare sul vetro senza intoppi e soprattutto in modo silenzioso.
Se il liquido tergivetri scarseggia o è esaurito, è sufficiente riempire il contenitore.
Materiale necessario:
Imbuto
Liquido tergivetri per parabrezza
Individuare il serbatoio del liquido tergicristallo sotto il cofano. Di solito è un contenitore di plastica ed è contrassegnato per il fluido tergicristallo o con un' icona con dei tergicristalli sul parabrezza.
Svitare il tappo del contenitore e versare del liquido tergivetri quasi fino all’ orlo, usando un imbuto per evitarne la fuoriuscita.

AMMORBIDIRE LE SPAZZOLE TERGICRISTALLO CON UN PANNO


A volte, è possibile “aggiustare” una spazzola tergicristallo riportandola ad uno stato semi-nuovo semplicemente ammorbidendola.
Se riesci a rimediare il materiale necessario, puoi mettere in pratica questo metodo risparmiandoti un viaggio al negozio per una spazzola tergi nuova.
Materiale necessario
alcool oppure WD-40 (idrorepellente)
Panni di carta
Applicare una quantità generosa di alcool su di un panno di carta.
Si deve poi ripulire la lama della spazzola con il panno umido ed infine usare un panno asciutto per ripulire il corpo della spazzola (attenzione se usi WD-40 un eccesso potrebbe rovinare il vetro).

RIMUOVERE PRODOTTI IDROREPELLENTI DAL PARABREZZA


L’ applicazione di prodotti idrorepellenti o anti-pioggia sui vetri dell’ auto può comportare spazzole tergicristallo rumorose.
Infatti, può accadere che dopo l’ applicazione di questi prodotti si comincino a sentire cigolii da parte delle spazzole, per rimediare al problema quindi è sufficiente rimuovere l’ anti-pioggia dal vetro.
Materiale necessario:
Un panno non abrasivo
Pasta lucidante per vetri
Acqua
Spatola da vetri
Inumidire il panno con l’ acqua, poi applicare un po’ di pasta lucidante per vetri sul panno e strofinare il parabrezza in maniera decisa, con movimenti circolari.
Aggiungere più lucidante se necessario e continuare fino a quando è stato passato l'intero parabrezza.
Infine risciacquare accuratamente con acqua e ripulire il vetro con una spatola da vetri.

SOSTITUIRE LE SPAZZOLE TERGICRISTALLO


Se nessuno dei metodi precedenti ha risolto il problema delle spazzole tergicristallo rumorose, potrebbe essere necessario sostituire la spazzola del parabrezza.
Anche se questo può sembrare un compito complicato, di solito è molto più semplice di quanto appaia, se però non sei sicuro delle tue abilità, è sempre una buona idea quella di lasciare fare ai professionisti (infatti quest’ operazione è qualcosa che viene fatto spesso quando si porta l 'auto a fare un cambio d'olio, basta richiederlo al meccanico).


COME SI CAMBIANO LE SPAZZOLE TERGICRISTALLO?


Per rimuovere i vecchi tergicristalli bisogna sollevare il braccio del tergicristallo dal parabrezza, premere la linguetta e far scorrere la lama dal braccio.
Poi risollevare il braccio del tergicristallo dal parabrezza e premere la linguetta sul lato inferiore del tergicristallo dove incontra il braccio del tergicristallo. Mentre la linguetta è premuta, far scorrere la spazzola dal braccio tirando centro verso la parte inferiore del braccio.
Allineare la nuova spazzola con il braccio. Spostare il gancio del braccio sopra le mollette di plastica sulla nuova spazzola.
Fissare la spazzola al braccio. Si dovrebbe sentire un click quando entra in posizione corretta. Ora, è sufficiente abbassare il braccio lentamente sul parabrezza e ripetere questo processo anche per l’ altro tergicristallo.
Ricordati inoltre consultare sempre il manuale dell’ auto per scoprire quali sono per il vostro veicolo e le migliori pratiche per una manutenzione ottimale. Se devi cambiare le tue spazzole tergicristallo ti possiamo aiutare, clicca sul tasto in basso per iniziare la tua ricerca